icona migrazione sito web

Migrazione sito web su un nuovo server

Qualunque sia il motivo per cui vorresti migrare un sito web, i nostri esperti possono assicurarti un lavoro rapido. Hai l’esigenza di cambiare hosting perché quello che ospita il tuo sito non ti garantisce le migliori performance? Sapremo consigliarti, in base alla tipologia di sito web qual è la soluzione migliore per te.
La migrazione del sito web viene spesso vista come una procedura semplice ed indolore. Niente di più sbagliato! Trasferendo un sito da un hosting ad un altro corri il rischio di perdere tutta l’indicizzazione sui motori di ricerca ottenuta in anni di duro lavoro. I rischi aumentano quando, oltre alla migrazione del sito su un nuovo server, bisogna migrare verso un nuovo dominio. Solo degli specialisti esperti sanno come dare le giuste indicazioni ai motori di ricerca, informandoli dello spostamento.
Noi ti garantiamo che il processo di migrazione sarà gestito correttamente e senza intoppi. Questa è la chiave per mantenere il traffico e il posizionamento sui motori di ricerca.

VOGLIO MIGRARE IL MIO SITO

MIGRAZIONE DEL SITO IN 3 STEP

Per garantirti un risultato impeccabile applichiamo delle linee guida sulla migrazione server to server che abbiamo realizzato nei nostri quasi 10 anni di esperienza sul campo.

Come facciamo?

  1. Analisi file e cartelle prima della migrazione: eseguiamo diversi controlli tecnici direttamente sul server e la scansione del tuo sito. A questo punto disegniamo una mappa dei link ed effettuiamo un backup di sicurezza. Il nostro intento è aiutarti a spostare il sito su piattaforme più performanti quindi, prima del trasferimento, rileviamo anche la velocità di caricamento di ogni pagina. Sul nuovo server la velocità di apertura delle pagine deve migliorare necessariamente. Se si tratta di un trasferimento sullo stesso server effettuiamo noi una manutenzione che garantisca una velocità del sito migliore.
  2. Controlli di sicurezza durante la migrazione: ci assicuriamo che il trasferimento avvenga senza intoppi. Ogni file è fondamentale per il tuo sito ed ogni collegamento deve tornare a funzionare una volta terminato lo spostamento.
  3. Controlli post migrazione del sito internet: terminato il trasferimento dei file verifichiamo che tutte le pagine funzionino correttamente. Ma il nostro lavoro non finisce qui! L’ultimo step è monitorare il traffico ed il posizionamento del sito web. Abbiamo anni di esperienza nel settore come consulenti SEO e ci occupiamo anche di apportare miglioramenti qualora ce ne fosse bisogno.
RICHIESTA DI MIGRAZIONE SITO

* Campo obbligatorio

Per garantirti il migliore servizio possibile ti consigliamo di comunicarci l'indirizzo del tuo sito web.

MIGRAZIONE DI UN SITO INTERNET: I CONTROLLI PRINCIPALI

Il cambiamento del server può causare interruzioni e la perdita di traffico sul sito internet.

Per evitarlo effettuiamo una serie di controlli:

  • Sito con o senza https (certificato SSL)
  • Versione php (per siti dinamici)
  • Reindirizzamenti 301/302 già attivi
  • Cartelle compromesse da virus: effettuiamo una scansione antivirus per assicurarci che i file siano puliti da adware, trojan o altri virus che purtroppo troviamo spesso nei siti dinamici, con database
  • Scansione del database per rilevare spazi vuoti o interrotti (solo per siti web dinamici)
  • Controllo delle tassonomie: le URL devono restare intatte e per questo, in fase di pre migrazione facciamo il mapping
  • Controllo della Sitemap
  • Analisi del robots.txt e del file .htaccess sul nuovo server

Questi sono solo alcuni check preliminari a cui seguono quelli post migrazione.

Non ho più l'accesso al mio hosting ma possiedo le cartelle. Posso fare la migrazione del sito?

Dipende. Si, se le cartelle sono complete. Può capitare però che nel backup manchino dei file fondamentali che condizionano la buona riuscita della migrazione. La cartella del sito deve contenere:

  1. file (html, php, css, javascript, ecc)
  2. database (se è un sito dinamico ad esempio WordPress, Joomla o altri CMS)

In quanto tempo avviene il trasferimento del sito?

Di solito effettuiamo la migrazione in 8/10 ore dalle ore 22:00 alle 8:00 del mattino per assicurarti che il sito sia disponibile online, sul nuovo server, già dalla mattina dopo. Limitiamo al massimo il downtime per assicurare ai tuoi utenti di poter navigare sul sito dalle prime ore del giorno.

Trasferire un sito web è sempre necessario per migliorarne le performance?

Assolutamente no! Se la migrazione deve avvenire per problemi di velocità di caricamento delle pagine spesso non è necessario. Noi possiamo ottimizzare siti anche su hosting molto scadenti e la nostra consulenza può aiutarti a risparmiare centinaia di € con un lavoro di ottimizzazione del server.

Quanto costa una migrazione?

Il fattore discriminante è la grandezza del sito e la tecnologia utilizzata per la realizzazione. Parliamo di cifre che vanno dai 100€ (per siti semplici) a migliaia di Euro per siti complessi. Quello che possiamo assicurarti è che l’investimento è adeguato alla dimensione del sito internet.

QUALI SONO I MOTIVI PRINCIPALI PER MIGRARE UN SITO WEB?

I 3 motivi principali possono essere i seguenti:
1. Miglioramento delle prestazioni: i server online che puoi affittare variano dagli hosting condivisi (economici) agli hosting in cloud (costo medio) fino ad arrivare ai costosi Virtual Private Server. All’inizio di un progetto web, soprattutto le piccole e medie imprese, utilizzano server condivisi gestiti. Il motivo è puramente economico ma questo determina velocità di risposta molto basse. Per questo, dopo alcuni anni, ci si trova ad un bivio: mantenere il sito web lento oppure aumentarne le prestazioni. C’è da dire anche che esistono soluzioni condivise molto buone a prezzi molto bassi ma solo i professionisti riescono a riconoscerle. Ti consigliamo prima di richiederci una consulenza per capire qual è la soluzione più giusta per te.
2. Cambio di dominio e hosting: può capitare che una società cambi la propria ragione sociale. A questo punto cambierà sicuramente anche il dominio web e quindi è necessario uno spostamento magari anche su un nuovo server più performante. Chiariamo subito: non serve cambiare server se si vuole solo cambiare il nome del sito! D’altronde spesso può capitare che la nuova società ha più fondi da investire sul web e quindi può permettersi una soluzione hosting migliore.
3. Passaggio ad una nuova agenzia: se hai commissionato il tuo sito web ad un’agenzia che si occupava anche del rinnovo dell’hosting ma vuoi cambiarla, puoi richiedere i file del tuo sito web. La migrazione del sito web può essere effettuata da un’altra web agency. Avrai bisogno di un auth code (codice di autorizzazione) per il dominio e dei file in formato zip del sito.

VOGLIO MIGRARE IL MIO SITO