gestione blog aziendale

Gestione blog aziendale: soluzioni e costi

Fai crescere il numero di visitatori del sito con un blog

Se stai leggendo sicuramente avrai un sito web con un blog. Il tuo problema è che non hai nessuno in azienda che scriva per il tuo blog, giusto? Noi abbiamo la soluzione che fa per te. Prima di parlarti di come possiamo occuparci della gestione del tuo blog aziendale voglio spiegarti perché dovresti inserire continuamente articoli sul tuo sito internet.

DESIDERO UNA CONSULENZA

Perché dovresti curare il blog aziendale?

Il motivo per il quale dovresti inserire contenuti nel tuo sito web è semplice: aumentando la presenza di testo nel tuo sito sarà più facile che i motori di ricerca indicizzino le parole chiave a te utili per farti trovare dagli utenti. Questa pratica è un utile strumento che abbiamo a disposizione per far crescere un sito web in termini di ricerca organica. Come ben saprai gli utenti sul web effettuano delle ricerche continuamente. Se tra i risultati in prima pagina di Google c’è il tuo sito avrai la possibilità di ricevere potenziali clienti interessati ai tuoi prodotti o ai tuoi servizi che potranno trasformarsi in clienti.
Tutti gli articoli redatti dal nostro staff sono SEO friendly e sono ottimizzati per essere indicizzati dai motori di ricerca. Seguiamo delle linee guida aziendali, che abbiamo sviluppato nel corso degli ultimi anni, per garantire ai nostri clienti i migliori risultati.

CONSULENZA SEO PERSONALIZZATA
perche curare blog aziendale

Il blog è uno strumento utile ai fini delle conversioni

In un sito web nel quale c’è un blog è statisticamente provato che le conversioni sono più alte. Certo, i contenuti non devono essere inseriti a caso! Hai bisogno di uno studio preliminare del tuo settore, un’analisi delle parole chiave da utilizzare e di un piano editoriale. Oltre a questi aspetti, i testi devono essere redatti seguendo la giusta formattazione, essere unici (originali = non copiati) e specialistici.
Provo a farti un esempio: su un blog di un sito sul quale si vendono automobili non puoi parlare di “quali sono le migliori moto sul mercato”… bisogna essere iper specialistici! Google, il più importante motore di ricerca al mondo, grazie al suo algoritmo riesce ad individuare il settore merceologico solo se gli forniamo con i testi delle indicazioni precise.

Ti faccio un altro esempio: se possiedi un sito web per la tua azienda edile non puoi parlare di “come fare un giardino sul balcone di casa”. Piuttosto dovresti puntare su argomenti del tipo: “come ristrutturare la cucina con materiali di riuso” oppure “quale tipologia di tetto scegliere per la ristrutturazione”, eccetera…

Testi originali: essenziali per indicizzare le parole chiave sui motori di ricerca

I testi originali sono il vero viatico per l’accesso al listato dei motori di ricerca. Nella nostra esperienza pluriennale abbiamo visto aziende che facevano copia e incolla di articoli dai blog dei competitor! Lo sapevi che i testi copiati sono facilmente individuabili per Google? L’algoritmo potentissimo del motore di ricerca individua il testo copiato e fa scattare una penalizzazione al sito. L’algoritmo non è infallibile ma quasi!
Altre volte abbiamo notato che imprese, anche strutturate, avevano formato i propri dipendenti a copiare e riscrivere testi pubblicati su blog aziendali dei competitor. Lo sapevi che Google si accorge anche dei testi riscritti? Attraverso un’analisi delle parole e alla formattazione dei testi, Big G riesce a capire se stiamo barando. In conseguenza di tali azioni puoi immaginare che il rischio è quello di una penalizzazione nelle posizioni sul listato. Se copi scordati la prima pagina dei risultati di Google. Se tutto va bene il tuo sito non viene bannato ma non otterrai comunque risultati da questo lavoro.
Ti starai chiedendo come sia possibile scrivere testi per blog totalmente originali, vero? L’unica soluzione è far scrivere chi sa scrivere: copywriter specializzati, giornalisti web e blogger. Solo queste figure professionali possono garantire che i testi siano totalmente originali.
Come fanno i professionisti a scrivere testi originali? Semplice, si documentano. Leggono libri e consultano riviste di settore.

testi copiati blog
SEO

Linguaggio specialistico: fattore seo

Se vuoi ottenere risultati con un blog devi avere qualcuno in azienda o esterno che redige testi seo oriented che abbiano caratteristiche iper specialistiche. Ti faccio un esempio: hai un azienda edile che fa ristrutturazione bagni; un blogger parlerebbe, ad esempio, di “come ristrutturare un bagno con sanitari appesi” oppure di “come sostituire la vasca in doccia”. Usare un linguaggio specialistico significa anche fornire informazioni UTILI  agli utenti. Se vuoi che i visitatori del tuo sito diventino tuoi clienti devi essere onesto e sincero!

Largo spazio alla creatività

Chi scrive deve essere creativo e parlare all’utente direttamente utilizzando parole o frasi che lasciano il segno. Deve fornirgli indicazioni utili e facilmente applicabili ma creare le condizioni che lo rendano originale nella sua espressività.

creativita
link

Link building e creazione dei collegamenti interni

Internet è stato fondato sugli “ipertesti”. Sai cosa sono? Molto semplicemente, sono i link. Si tratta di collegamenti importantissimi dal punto di vista SEO ed anche per la user experience. Pensa che il linguaggio di programmazione che sta alla base del web è il cosiddetto HTML ossia Hypertext Markup Language. Internet vede le proprie fondamenta nascere sugli ipertesti. Per questo, all’interno di ogni testo che realizziamo creiamo dei collegamenti che:

  • facilitano la scansione delle pagina da parte dei robot dei motori di ricerca
  • facilitano la navigazione dell’utente

I robot dei motori di ricerca simulano le azioni compiute dagli esseri umani quindi navigano di pagina in pagina cliccando sui link. In una strategia editoriale seria non possono mancare i collegamenti. Anzi da questi bisogna partire per creare un tessuto, una mappa, che consente all’utente di spostarsi facilmente di pagina in pagina e navigare il sito.

Quanti professionisti dovresti assumere per gestire correttamente un blog?

Per gestire un blog aziendale ti serve almeno un copywriter, un grafico ed un tecnico seo. Va bene anche un copywriter con una formazione seo e grafica. Considerando gli stipendi che dovresti pagare ti conviene trovare soluzioni alternative come scegliere una delle nostre offerte per la gestione di un blog aziendale. I nostri prezzi partono da 100€ al mese!

Quanto costa la gestione di un blog aziendale?

Se tu decidessi di affidare il tuo blog ai nostri professionisti (ce li abbiamo proprio tutti) i costi sarebbero sicuramente più bassi rispetto all’investimento richiesto per assumere uno staff interno alla tua azienda.

Partiamo da 100€ al mese ed i piani comprendono:

  1. Analisi delle parole chiave più profittevoli e degli argomenti
  2. Realizzazione di un piano editoriale completo. Il piano verrà condiviso con te prima dell’effettiva messa in opera.
  3. Scrittura degli articoli.
  4. Analisi SEO ed eventuali modifiche tecniche (ottimizzazione per i motori di ricerca).
  5. Foto/Immagini (gratuite o a pagamento con licenza o realizzate dai nostri grafici con Photoshop/CorelDraw)

I prezzi dipendono dal numero degli articoli che intendi caricare mensilmente sul tuo blog. Di certo più articoli (ben fatti) hai sul tuo blog, più possibilità avrai di attirare un pubblico interessato ai tuoi prodotti e servizi.
Il pacchetto minimo è da 100€/mese ed include 4 articoli. Se hai un sito web realizzato con WordPress o un altro CMS, possiamo caricare direttamente noi contenuti.

professionista seo
scrittura seo

Il sistema di scrittura seo è infallibile?

No, assolutamente. Non c’è modo di sapere con precisione come fanno gli algoritmi dei motori di ricerca a scansionare i contenuti dei siti web. Il nostro approccio si fonda su basi teoriche ed empiriche. Abbiamo sperimentato diverse soluzioni prima di aver trovato le linee guida ideali per la scrittura di testi ottimizzati per i motori di ricerca. Possiamo dirti però che il nostro lavoro farà crescere sicuramente il numero dei visitatori del tuo sito web. Non sappiamo di quante unità e in che percentuali, per lo meno preventivamente, ma te lo comunicheremo dopo 3 mesi dall’inizio della collaborazione. Se non sarai soddisfatto dei risultati potrai anche decidere di fermarti. Nessun vincolo per te. Ti assicuriamo che questo lavoro verrà svolto esclusivamente da professionisti, con i quali potrai parlare (via Teams/Meet/Whatsapp) e confrontarti. Non ci nascondiamo!

Quali sono gli obiettivi attesi dalla scrittura degli articoli?

Tra gli obiettivi che puoi attenderti da questa strategia abbiamo:

  • aumento del numero delle parole chiave indicizzate e posizionate sul motore di ricerca;
  • aumento del numero dei visitatori del sito;
  • miglioramento della qualità del sito percepita dall’utente. Se l’utente comprende i tuoi consigli e le tue informazioni ti considererà uno stakeholder, un punto di riferimento per il tuo settore, a cui rivolgersi per ogni sua necessità.
obiettivo
pagina

La lunghezza degli articoli è importante?

Si fa un gran parlare, sui forum dedicati al web marketing ed al copywriting, della lunghezza degli articoli. Per molti più gli articoli sono lunghi e più funzionano. Per noi non è esattamente così. Per certi versi è corretto ma non va dimenticato un aspetto importante: la competizione. La lunghezza degli articoli va tarata sulla competizione che c’è per le parole chiave che a noi interessano.
Se i competitor utilizzano mediamente 1000 parole per posizionare una determinata parola chiave, non capiamo l’esigenza di scrivere un articolo da 3000. Non conta molto la lunghezza, che è sicuramente importante, ma conta quanto è utile e focalizzato l’articolo sulla parola chiave. Per noi basta superare leggermente la media delle lunghezza del testo per aver fatto un lavoro corretto in funzione dei competitor. Inoltre i testi devono essere UTILI! Puoi scrivere anche un articolo da 10000 parole ma se poi non è utile non verrà nemmeno preso in considerazione, in primis da Google e in secondo luogo dagli utenti.
Per quanto detto sopra noi ci riserviamo di decidere autonomamente la lunghezza degli articoli in base alla concorrenza o ad altri fattori tecnici. Non utilizzeremo mai tecniche scorrette, per evitare penalizzazioni, ma saremo trasparenti ed onesti.

Per quanto tempo dovresti investire?

Considerando i tempi di indicizzazione e posizionamento delle parole chiave sui motori di ricerca, abbastanza lunghi, i nostri contratti più brevi partono da 6 mesi. Passati i primi mesi ti assicuriamo che inizierai a vedere i primi risultati. Di solito, per verificare se la gestione di un blog aziendale è proficua devono passare almeno 6/8 mesi dalla pubblicazione degli articoli.

I tempi di indicizzazione ma soprattutto di posizionamento delle parole chiave sono tutt’altro che brevi. Immagina che l’algoritmo di Google scansiona ogni giorno milioni di siti web! Ti basterà fare una ricerca sul sito di Big G per capire come funziona la scansione del motore di ricerca. Noi ti invieremo ogni trimestre un report dettagliato con il punto di partenza e il punto di arrivo momentaneo che comprenderà:

  • visitatori (il numero degli utenti che visitano il sito web);
  • parole chiave indicizzate (il numero delle keywords posizionate sul motore di ricerca Google);
  • posizionamento delle parole chiave (le posizioni migliori raggiunte dalle keywords indicizzate su Google).
investimenti report
post social media in regalo

Gestione blog e post per i social network

Il nostro staff è composto anche da social media manager. Essi utilizzano i contenuti che creiamo per il tuo blog per realizzare dei post da pubblicare sui tuoi canali social. Per ogni articolo è garantito anche il post. Dovrai scegliere tu poi se pubblicarlo o meno.

Si tratta di un servizio aggiunto (add on) che offriamo a tutti i nostri clienti per facilitargli la vita. D’altronde se non hai tempo per scrivere sul blog, oppure non sei in grado, non lo avrai neanche per scrivere dei post per i social aziendali. Abbiamo una soluzione a tutto come vedi! Ci teniamo ai nostri clienti e possiamo ritenerci molto soddisfatti delle collaborazioni instaurate negli ultimi anni con aziende di grandi, medie o piccole dimensioni.

Portfolio e case history

Preferiamo che ci contatti così potremmo mostrarti direttamente i risultati che abbiamo ottenuto con i nostri clienti. Se desideri, un nostro operatore ti ricontatterà e ti farà vedere live qualche lavoro presente nel nostro portfolio. Abbiamo centinaia di case history e di esempi di successo da mostrarti. Ti basterà fornirci un orario a te più congeniale così da poterti dimostrare che il nostro servizio di gestione blog aziendale funziona veramente. Non siamo freelance, non siamo improvvisatori ma siamo professionisti presenti in tutta Italia da quasi 10 anni.

portfolio
RICHIESTA DI GESTIONE BLOG

* Campo obbligatorio

Per garantirti il migliore servizio possibile ti consigliamo di comunicarci l'indirizzo del tuo sito web.

Non hai un blog?

Se non hai un blog te lo creiamo noi! Gratis! Siamo sempre pronti a collaborare per rendere le aziende più presenti sul web. Si tratta del nostro lavoro: creare le giuste condizioni e le migliori strategie per migliorare la presenza online e i ritorni sugli investimenti delle aziende clienti.

Non ti resta che contattarci e parlarci del tuo progetto. Sapremo consigliarti la migliore strategia da attuare per il tuo blog aziendale. Chiamaci al 0656547285 oppure compila il modulo presente su questa pagina.