Social Week: le news che hanno caratterizzato la settimana?

No Comments

Da Facebook che intende aprire un incubatore di start up a Parigi a You Tube che avrà una chat, alle stories di Instagram che saranno utilizzate come strumento di business e per finire la Vine camera

Quali sono le caratteristiche di queste social news?

  • Facebook e gli investimenti nell’incubatore di startup Station F di Parigi, un noto campus dedicato al mondo della startup. La società di Mark Zuckerberg punta a sostenere così la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Mira a coinvolgere in particolare operatori che sono già attivi in ambiti come ehealth, car pooling.

Nel mega campus saranno ospitate migliaia di startup, ristoranti aperti h24, un laboratorio di stampa 3d ed un auditorium.  Il Social si occuperà in particolare di avviare uno studio, lo Startup Garage. Esso offrirà circa 80  postazioni e spazi di lavoro per 10/15 startup, specializzate nel data economy.

Con questa decisione, la società di Mark Zuckerberg punta a sostenere la nascita e lo sviluppo di startup innovative.  In particolare intende coinvolgere operatori che sono già attivi in ambiti quali l’e-health o anche nei servizi di car pooling. Facebook, tra i vari candidati, selezionerà 5 startup che potranno approfittare di tutto il know-how del team del social network.

Anche Youtube diventerà sempre più Social?

  • Youtube sta testando una chat interna sulle app iOS ed Android. Si tratta di un servizio di messaggistica interno che consenta agli utenti di scambiarsi video, testi, link senza lasciare l’app. Per ora è stato testato soltanto in Canada, paese in cui si condividono più video rispetto ad altri paesi nel mondo. Anche Youtube vorrebbe essere più Social? Chissà cosa ci aspetterà?!
  • Le Instagram Stories potranno essere utilizzate presto come strumento di business.

Da tempo Instagram ingloba in sé una funzionalità entrata nel cuore di molti. Qual è questa nuova social news? Si tratta delle Instagram Stories, un modo particolare per raccontare avvenimenti, emozioni e tutto ciò che sia avvenuto nell’arco di 24 ore. Esse stanno riscontrando un enorme successo a tal punto che presto potranno essere utilizzate come strumento di business. Le Stories saranno uno strumento utile per sponsorizzare i prodotti, dar loro visibilità e raccogliere informazioni su interazioni ed utenti realmente raggiunti da ogni contenuto.

I dati raccolti per i profili business ci forniranno informazioni circa le impression, le visualizzazioni vere e proprie, le reach, le persone raggiunte, il numero di utenti che hanno deciso di abbandonare la visualizzazione del video ed il numero dei commenti.

Inoltre sarà possibile avere una targettizzazione vera e propria del pubblico al quale destinare le inserzioni. Uno stile simile a quello di Facebook.

  • Non avete ancora aggiornato le vostre app?Da questa settimana non saranno più accessibili i vostri video ma ritroverete una semplice Vine Camera, ovvero un’app per realizzare micro video di sei secondi in loop. Il contenuto creato con Vine Camera potrà essere condiviso su Twitter.

Per non perdere l’appuntamento con la nostra Rubrica e soprattutto con le nostre social news, sai cosa devi fare? Iscriverti alla nostra news letter 

Newsletter

Il tuo indirizzo non verrà mai fornito a nessuno e potrai cancellarti in modo facile e veloce in ogni momento.

Richiedi un preventivo gratuito

 

Più informazioni

Vedi tutti i post
No Comments