Mobile Marketing: anche il 2017 sarà l’anno del mobile first?

No Comments

Quali saranno le tendenze che caratterizzeranno il nuovo anno?

Mancano ormai pochi giorni al 2017. Occorre pensare al futuro ed a come programmare le strategie di mobile marketing. Il 2016 è stato l’anno del mobile first, l’anno in cui finalmente le strategie di marketing sono stata sviluppate pensando prima al design, ai contenuti, alle tecnologie mobile ed in un secondo momento alle tecnologie dedicate al desktop.

Sarà così anche per il 2017? Cosa succederà ai nostri Social?

Instagram Ads

Instagram, da semplice app dedicata alla condivisione di fotografie, è diventata una vera e propria piattaforma di advertising per i brand. Essa, attraverso il linguaggio visivo delle immagini, permette di conquistare ed attrarre i consumatori.

Durante il nuovo anno, assisteremo ad una rapida crescita di Instagram. Una crescita legata soprattutto ad un crescente affermarsi di nuovi formati pubblicitari.

Lo shopping ormai si fa dal proprio smartphone

Gli utenti che cercano i prodotti attraverso il proprio smartphone sono e saranno sempre di più. Acquistare online ormai ha i suoi numerosi vantaggi. Aumenterà di conseguenza anche il numero di utenti che acquisteranno utilizzando app.

Hai un’attività e non hai ancora né un e-commerce né un’app per vendere i vostri prodotti o servizi online? Cosa aspetti a farlo? Per avere maggiori informazioni  clicca sul seguente link.

Dal 2017 le app renderanno più facile e veloce l’esperienza di navigazione degli utenti. Ciò equivale ad un numero maggiore di conversioni.

Il commercio si sposterà tutto online.

Se momentaneamente la realizzazione di un’app ti risulterebbe difficile, potresti ottimizzare il tuo sito per i dispositivi mobile.

I video: il futuro dell’advertising

I contenuti video avranno un ruolo sempre più fondamentale sia in termini di real time marketing sia in termini di advertising. L’uso sempre più diffuso degli smartphone faciliterà l’accesso ai contenuti video ad un gran numero di utenti.

I video live, nel 2017, ricopriranno un ruolo fondamentale nell’universo social. Essi permetteranno agli utenti di fruire di contenuti esclusivi in diretta, di eventi e backstage ai quali prima era impossibile accedervi facilmente. Viste le previsioni allora, nel 2017, includi nel piano di mobile marketing una strategia legata al video content.

Dispositivi Beacon: più noti strumenti di Proximity Marketing

Nel 2017 sarà l’anno del Proximity Marketing basato sui dispositivi Beacon.

Ma cosa sono i Beacon? I Beacon sono piccolo dispositivi che, attraverso la tecnologia Bluetooth Low Energy, sono in grado di trasmettere informazioni a smartphone e tablet con un raggio di azione regolabile dai 10 cm ai 70 m.

Essi permettono di veicolare contenuti personalizzati agli utenti che si trovano in una determinata area.

Ciò porta un duplice vantaggio sia in termini di engagement con i clienti che si trovano nei pressi di un’attività commerciale sia in termini di vendite.

Cosa si intende per Proximity Marketing? Il Proximity Markteting è l’insieme delle strategie di marketing che prevedono un’interazione di prossimità con l’utente, attraverso l’utilizzo di diverse tecnologie.

Non sei curiosi di sapere quali sono le tendenze del 2017?

Per restare sempre aggiornato su tutte le novità iscriviti alla nostra news letter

Newsletter

Il tuo indirizzo non verrà mai fornito a nessuno e potrai cancellarti in modo facile e veloce in ogni momento.

Richiedi un preventivo gratuito

 

Più informazioni

Vedi tutti i post
No Comments